Luci per CORSA, CAMPEGGIO, ESCURSIONI, CACCIA e PESCA


ALCUNI UTILI CONSIGLI E RECENSIONI SULLE LUCI FRONTALI A LED.

E allora! Vuoi staccarti dal cemento della città e andartene in campeggio?

Come dici? Vuoi farti una passeggiata notturna per approffittare del fresco?

O ancora, ti serve solamente una luce da tenere sul comodino per la notte?

In questi e altri mille casi, dovrai pensare bene alla luce da usare.

Oggi come oggi, secondo me, ti conviene optare per un tipo di luce che è ormai ben collaudato e diffuso in tutto il mondo, scorri sotto se sei impaziente di sapere cosa. Solo per il campeggio potrei consigliarti qualcosa di un po’ diverso, te ne parlo sempre in questa pagina.

Allora, le LUCI che ti consiglio sono quelle FRONTALI, ovvero quelle che si fissano alla fronte con una fascia che passa dietro la nuca. Le si indossa in pochi secondi e sono senz’altro più pratiche delle più ‘anziane’ torce a mano.

Con le luci frontali puoi avere le mani libere mentre illumini esattamente dove ti è necessario e senza rischio di farti scivolare di mano la tua fonte di luce.

In commercio esistono vari modelli ovviamente. Ora ti parlo di tutti i punti da prendere in considerazione per sceglierne una e e poi, per facilitarti le cose, te ne consiglio 3, più un’altra ancora che è particolarmente adatta al campeggio.

 

Cosa serve sapere per scegliere una luce frontale?

Una luce frontale (o lampada frontale) dovrebbe essere valutata in base agli aspetti di cui ti parlo qui di seguito.

Tranquillo/a comunque: poco più in giù vedrai che ho già selezionato per te le migliori luci frontali già pensando a tutti questi aspetti, quindi se hai poco tempo, salta pure.

  • Potenza. Il lumen è il numero che devi guardare per capire quanto “forte” è la tua luce. Una lampada frontale  con 8000 lm, ad esempio, è una luce estremamente potente: potresti andarci in una grotta e illuminare a giorno.
  • Angolo di illuminazione. La illumina dritto davanti a te o illumina un po’ tutt’intorno come fanno le luci di casa? Di solito queste luci illuminano abbastanza “dritte”, ma alcuni modelli hanno l’angolo di illuminazione regolabile, con una levetta o una rotellina. Altre ancora permettono di ruotare manualmente la luce verso il punto da illuminare (e queste sono ideali per il fai-da-te).
  • Strobo. Alcune lo hanno, alcune no. Molto meglio se c’è, perchè ti può servire per segnalare bene la tua presenza in condizioni di rischio o di emergenza, perchè chiaramente lo strobo si nota di più di una luce statica.
  • Comodità. Alcune sfregano sulla pelle per via delle cuciture sulla fascetta. Altre premono la parte frontale troppo spigolosa alla fronte e danno fastidio. Per questo aspetto ti puoi fidare di recensioni e consigli.
  • Bilanciamento. Se la parte frontale è troppo pesante potresti perdere la lampada più facilmente o sentirla scomoda. Ecco perchè alcune hanno il vano per le batterie o pulsanti dietro la nuca, così da bilanciare il peso davanti e dietro la testa e rimanere più stabili.
  • Impermeabilità. Vuoi fare andare in campeggio o fare caccia e pesca notturna con una luce che smetta di funzionare con un po’ d’acqua?
  • Leggerezza. Non così fondamentale in realtà, perchè tanto sulla testa puoi metterci anche mezzo chilo e non lo noteresti troppo. Ad ogni modo, se vuoi andare a correre, assume una sua importanza.
  • Materiali. Plastica o metallo? Vedi tu: la plastica più leggera, il metallo più resistente. Del resto il metallo non peserà moltissimo: si usano alluminio o altre leghe, leggere e oltretutto non magnetiche.
  • Configurazioni. Quante funzionalità ci sono? Per le tue più disparate attività, assicurati di averne almeno 3 disponibili, tra cui lo strobo. Le altre due dovrebbero essere luce intensa e luce meno intensa.
  • Tipo di luce. La tua lampada frontale dev’essere a LED. Punto. Durerà 10.000+ ore. Consumerà di meno. Scalderà di meno. Tra l’altro, ora come ora il LED è decisamente il tipo di luce più diffuso.
  • Alimentazione. Meglio optare per luci ricaricabili tramite cavetto USB da collegare al computer, a un adattatore per accendisigari o altro.
  • Colore. Caratteristica dopotutto non essenziale secondo me. Le luci solitamente sono bianche, gialle o blu. Alcune hanno anche il rosso come secondo colore selezionabile.
  • Prezzo. Secondo me, NON spendere meno di 10 euro, ma, come indicazione, neanche più di 60. In questa gamma di prezzi puoi già trovare in commercio luci ottimizzate per tutti i punti sopra.

Luci frontali consigliate

Oooordunque. Adesso che conosci tutti gli aspetti essenziali per valutare una luce frontale, puoi permetterti il lusso di dimenticare tutto perchè ho già scremato per te le luci migliori in vendita online. Ne anche scartate alcune molto famose, che comunque troverai su Amazon.

Ad esempio, qui non ti parlo delle luci di marca Petzl, di cui invece molti parlano. Il motivo è che, sebbene siano di ottima qualità, per ogni tipologia di lampada se ne trova almeno una di altre marche che secondo me è ottima e costa meno. Ovviamente, puoi anche non fidarti di quello che ti dico: in questo caso, prenditi pure Petzl, sono tutte buone.


AFAITH 6000 LM

Afaith 6000 lmAfaith 6000 lm

PRO

  • LA PIÙ BELLA. Ed è anche la mia preferita.
  • 3 luci, fascio di luce personalizzabile a seconda delle esigenze, varie combinazioni possibili.
  • Ricaricabile con cavetto USB in dotazione. Le sue batterie incorporate sono ricaricabili, non serve toglierle, si ricarica collegando il cavetto USB. Questa lampada funziona anche con una sola batteria inserita.
  • 3 ore continue di luce senza ricaricare.
  • Fari inclinabili manualmente di 90° per un uso più flessibile (ottima per il fai-da-te).
  • Bilanciata: le batterie sono nel vano che sta dietro la nuca.
  • Impermeabile a pioggia e schizzi.
  • In metallo (alluminio). Questo significa più resistenza.
  • Molto intensa, 6000 lm dichiarati…quelli effettivi sono un po’ meno, e per fortuna, sennò sarebbe come un lampione! Ma di lumen ce ne sono comunque tanti, puoi usare questa luce anche in un’ampia grotta.
  • Fascia elastica comoda e regolabile, per tutte le teste.
  • La uso anch’io. Lo so, non c’entra.
  • Come sempre, politica di resi Amazon se la compri là.

CONTRO

  • Non a tutti basta qualche ora di durata. Se andate in grotta, assicuratevi che le batterie siano cariche e che magari siate con qualcuno, magari con luce meno potente, ma di durata superiore. Consiglio di fare delle prove tenendo la lampada a massima potenza fino ad esaurimento quando la comprate, per testarne l’effettiva autonomia.
  • Secondo me dà il meglio in escursioni, camminate e controlli notturni (illumina tanto e a distanza).
  • Anche per correre, potrebbe essere troppo potente, specie se siete vicino ad una strada.
  • La luce intensa del faro centrale è troppo forte se bisogna fare lavori di precisione in casa. Allo scopo, però, si possono usare i due fari laterali.
  • Qualità dei materiali da alcuni ritenuta “migliorabile”. A me finora non s’è mai rotta, ma alcune persone l’hanno fatta cambiare per questo. Alcuni cambiano le batterie con altre di marche migliori perchè quelle in dotazione come detto non danno un’autonomia molto alta. Consiglio anch’io di cambiarle nel tempo, ma non c’è fretta. Anche dopo anni, a me funzionano per qualche ora.
  • Beh…questa lampada frontale è pesantina. 4 etti. Ma in testa anche un bambino li porta tranquillamente. Anche questo aspetto non la rende una lampada ideale per correre.

==> Puoi vedere prezzi e altre recensioni QUI.


AENNON LED CREE

Torcia Aennon LED CreeAennon LED Cree

PRO

  • LA PIÙ LEGGERA.
  • Versatile, anche se piccola (l’aspetto inganna). Luce bianca e rossa selezionabili, con varie modalità.
  • Comoda e facile da regolare.
  • Ottima per bricolage, riparazioni in casa e simili. Va bene anche per pesca e campeggio, oltre che per arrampicata, perchè illumina senza essere troppo invasiva.
  • Va bene anche per corsa notturna, laddove basti illuminare bene una decina di metri davanti a sè. Sono dichiarati 150 metri: può essere, ma “sfocati”. Ben definiti, 10-20.
  • Leggera, peso impercettibile. Non serve il bilanciamento per questa ragione. Ed è adattissima per correre.
  • La luce rossa va bene per leggere.
  • Luce inclinabile di 60°, adatta a lavori fai-da-te quindi.
  • Impermeabile a pioggia e schizzi.
  • Non serve comprare batterie.
  • 30 ore di luce continue dichiarate! Metti 15-20. Comunque moltissimo. Chiaramente, è meno potente di altre sue cugine.

CONTRO

  • Questo non so se per te sia un contro, ma ha pochi lumen, 220: come una luce da bicicletta di potenza medio-bassa. Ottima comunque per correre di notte su strade asfaltate o di ghiaia.
  • A malapena utilizzabile per escursioni in grotta. O meglio, se si tratta di grotte lunghe massimo poche decine di metri, può andare bene per vedere dove mettere i piedi. Sarebbe debole per l’esplorazione turistica di vere e proprie grotte e non permette una visiona globale di ampi spazi.

==> Puoi vedere prezzi e altre recensioni QUI.


LED LENSER HR14R.2

LED Lenser H14R.2LED Lenser H14R.2

PRO

  • LA PIÙ PROFESSIONALE. Almeno secondo me.
  • Qualità dei materiali alta. A sorpresa, è fatta di plastica, ma questo non deve ingannare: non è fatta con componentistica a basso costo, bensì è fatta con materiali plastici usati per apparecchi elettrici professionali.
  • Alta durata dei componenti. Dopo anni, con un corretto uso, materiali e caratteristiche elettriche rimagono immutati.
  • Angolo del fascio luminoso regolabile (raro). Il faro è molto potente se viene focalizzato su un solo punto, mentre consente una visione d’insieme se viene “aperto”.
  • Regolabile anche l’orientazione del faro. Questa lampada garantisce quindi la massima versatilità di illuminazione.
  • Bilanciata. La batteria ricaricabile in dotazione è posizionata nel vano dietro la nuca.
  • Comoda (con il suo prezzo, dev’essere scontato che lo sia!).
  • Resiste a pioggia e schizzi.
  • Va bene per escursioni, passeggiate notturne, campeggio, lavori di bricolage, riparazioni.
  • Va bene anche per sport estremi.
  • Questa torcia LED può irradiare da 350 a 850 lumen: come una luce da bicicletta potente.

CONTRO

  • Ehm…questa lampada non ha ahimè la funzione strobo. La consiglio per la qualità, per la possibilità di illuminare precisamente il punto che si vuole, ma non ha molte funzionalità per quanto riguarda gli effetti luminosi. Del resto, se vi interessa un uso ‘professionale’, questo non sarà un problema.
  • Alcuni dicono che per la corsa sia un po’ pesante e infatti per la corsa io consiglio la Aennon descritta sopra.

==> Tirando le somme, la LED Lenser vale i soldi che costa?    SÌ.


LUCE DA CAMPEGGIO

Ah, dicevamo, se a te piace l’idea del campeggio in tenda/camper/roulotte (come anche a me), potrebbe esserti utile una lampada multi-uso. La puoi usare anche a casa per emergenze, black-out o per leggere di notte.

In campeggio, non si può accendere un fuoco ovunque (ormai i fuochi sono vietati quasi dappertutto), quindi, anche per illuminare una serata tra amici o con la tua dolce metà, ti servirà una lampada. Del resto, ti servirà una luce se vorrai lanciarti in un’esplorazione notturna avventurosa in mezzo a un bosco o una pineta oppure…se dovrai alzarti per fare dei bisogni di notte.

Esistono molte lampade in commercio. Con un po’ di ricerca, ne ho trovata una che fa al caso di tutti. Come qualità-prezzo-caratteristiche, penso sia imbattibile: non ne troverai una così nemmeno nelle più note catene di articoli sportivi (lo dico perchè ne cercavo una così in un negozio della catena più nota, ma non l’ho trovata). Stiamo parlando di una lanterna LED da campeggio che fa tutto quello che una lanterna da campeggio possa fare.

Eccola.

LIGHTING EVER 600 LM

Ora ti dico cos’ha di speciale rispetto ad altre lampade da campeggio.

Lanterna e torcia da campeggio Lighting Ever 600 lm

  • Si ricarica dall’accendisigari dell’auto con un cavetto in dotazione o con un cavetto USB collegabile al computer.
  • Adattabile ad ogni esigenza: intensità media oppure alta, selezionabili. La si può mettere al suolo oppure appenderla a un albero con gli appositi supporti che sono inclusi. La si può portare in giro comodamente con il suo solido manico in metallo che non si romperà.
  • Impermeabile alla pioggia! Non sembra, ma non è affatto scontato per le lampade da campeggio. La maggior parte di quelle che costano meno non lo sono. Attenzione: se non lo vedete scritto, non lo sono 😉
  • Ha 2 torce staccabili. Campeggio a parte, queste sono utili per leggere a casa, per controllare il contatore della corrente durante un black-out, ecc ecc.
  • Peso ideale, qualche etto: non troppo da essere pesante, non troppo poco da essere portata via dal primo colpo di vento.

Per pura completezza, voglio anche parlarti di tutte le crtitiche che si possono muovere a queta lampada. Sono tranquillamente sorvolabili secondo me, ma fatti tu la tua idea:

  • Non si può ricaricare con pannelli solari. Questa è una caratteristica ancora rara per le torce da campeggio, però è un peccato perchè sarebbe una bella chicca. Campeggiare rispettando pienamente la natura, cosa c’è di meglio? Del resto, ho visto in commercio buone lampade che si ricaricano con pannelli solari incorporati, ma non sono versatili come la Lighting Ever. Facci un pensiero magari. Non sarà quella poca corrente che usi per una lampada a cambiare il mondo, però una lampada solare si ricaricherà totalmente da sola prendendosi i suoi raggi solari. Facci un pensiero. O prendile entrambe 😉
  • La durata a potenza piena è di 2-3 ore. A minor potenza è sulle 4-5. La serata quindi è assicurata, ma non puoi andare avanti una notte intera con questa lampada.
  • Se le usi staccate dal corpo principale, le mini-torce incorporate vanno alimentate da batterie AAA che ti devi comprare.
  • Questa torcia NON fa il caffè. Attento, NON lo fa.
  • Non ha la funzione strobo ! Ahah, quindi sarei fuori tema visto che in questo sito parlo di luci stroboscopiche. Pazienza, qui stiamo parlando di campeggio. Da una lampada pensata per questo scopo…lo strobo non è in genere essenziale al 100%. Se sei nella natura selvaggia lo strobo però ti può servire per le emergenze. In questo caso, comprati anche una lampada frontale come quelle sopra, ti può tornare utile. 😉

==> Compra la lampada da campeggio Lighting Ever QUI.


Spero di esserti stato utile anche stavolta. Ciao!

Jack


 

Forse ti potrebbero interessare anche:

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail